REGIONE LAZIO E IL COMUNE DI ROMA PER LO SPORTELLO AMIANTO

Regione Lazio e Roma Capitale attente e sensibili al problema amianto promuovono lo Sportello Amianto per una formazione e informazione consapevole sulla fibra Killer

Oggi al TG 3 il consigliere Regionale Cristiana Avenali presentando la nuova legge regionale sulla sorveglianza esposti, ex esposti e potenzialmente esposti ha sottolineato l’importanza dello Sportello Amianto quale strumento di formazione e informazione che è necessario venga messo a disposizione dei cittadini.

Nel Lazio e a Roma Capitale lo sportello amianto è già attivo da 18 mesi come conferma Maura Crudeli  presidente di AIEA ( Associazione Italiana Esposti Amianto) che gestisce nell’ambito del progetto Sportello Amianto Nazionale lo sportello del Municipio 1.

Regione Lazio e Roma Capitale si dimostrano come sempre attente e sensibili ai problemi legati all’amianto e promuovono la corretta formazione e informazione ai cittadini attraverso l’ampliamento dei servizi Sportello Amianto sui territori.

 

Precedente ANCI INFORMA I COMUNI SUL BANDO PER FINANZIAMENTO PROGETTI DI BONIFICA Successivo "I VAJONT" DIVENTA PROGETTO SCOLASTICO SE NE PARLA A LICATA SABATO 18 FEBBRAIO